L’app crea in automatico un documento non fiscale contenete le caratteristiche della prestazione. Il documento viene inviato automaticamente via mail alla conclusione di ogni consegna ed è inoltre scaricabile dalla sezione Report dell’app.

Un aspetto importante in merito alla fiscalità dei Runner, riguarda la possibilità di essere esonerati dalla presentazione nella dichiarazione dei redditi. Tale casistica, riguarda i soggetti che hanno percepito soltanto redditi da prestazione occasionale sotto i €. 4.800 lordi annui. In questo caso, il reddito può non essere indicato in dichiarazione. Infatti, fino al raggiungimento di questa soglia, vi è una specifica detrazione Irpef che abbatte totalmente l’imposta dovuta. Superata la soglia sopra indicata, il reddito derivante da prestazioni occasionali rientra nella categoria dei “redditi diversi“.