La Dieta: 6 trucchi pratici per perdere peso dopo le feste

 

 

Siete appena rientrati dalle feste e come ogni anno sulla bilancia si palesano quei kg di troppo. Oppure siete in lotta con il peso da sempre e il vostro fioretto è quello di dimagrire. Si sa, l’inizio dell’anno è sempre carico di buoni propositi e il re di questi è sicuramente una dieta più sana. Credo che la maggior parte di noi se lo sia ripromesso: “Da gennaio basta, quest’anno si cambia!”.

 

 

 

 

Di seguito un elenco di 6 trucchetti che se applicati vi aiuteranno a perdere (con più facilità) quei kg di troppo.

 

 

1. ASCOLTATE IL VOSTRO CORPO

Prima di cuocere 200g di pasta o di aprire la confezione famiglia di patatine prestate attenzione al vostro corpo. Concentratevi sulle sensazioni del vostro stomaco, servitevi solo della porzione necessaria a placare il senso di fame e distaccatevi dalle voglie insaziabili della mente.

 

 

2. UTILIZZATE PIATTI PICCOLI

Le ricerche dimostrano che la nostra soddisfazione è strettamente collegata alla grandezza della porzione. Se abbiamo un piatto molto piccolo e ricolmo ci sentiremo più sazi.  Un nuovo servizio di piatti potrebbe essere un grande investimento per il 2019

 

 

3. PREPARATE LA PORZIONE IN CUCINA

Quando siete a casa impiattate quando avete appena scolato la pasta o tolto dal forno l’arrosto. Evitate di tenere la pentola con gli avanzi davanti agli occhi perché, con molta probabilità, sarà lì che si fermerà la vostra mente.

 

 

4. QUANDO MANGIATE FATE SOLO QUELLO

Quante volte quando mangiate pensate o fate altro? Mangiamo mentre guardiamo la tv, mentre leggiamo il giornale o ripassiamo mentalmente gli impegni del giorno portando a termine l’azione di mangiare senza nemmeno accorgercene. E’ proprio in questo momento che continuiamo a mangiare cibo extra con un’attenzione appena sufficiente a non rovesciarcelo addosso. Pensateci, prestiamo attenzione soltanto al primo e all’ultimo boccone. Essere presenti nelle scelte alimentari e durante i pasti è il pimo passo che ci permette di ascoltare i veri bisogni del nostro corpo e di mangiare le giuste quantità.

 

 

5. POCO E SPESSO

Cercate di mantenere un livello stabile di zuccheri e un senso di sazietà costante e moderato. Mangiare solo 3 o in molti casi 2 volte al giorno, con ogni probabilità, vi farà a un certo punto correre verso la scatola di biscotti. Spesso ci tuffiamo a bomba in porzioni di alimenti pesanti per placare il senso di fame.

 

 

6.FATE LA SPESA INTELLIGENTEMENTE

Comprare grosse quantità ci fa spesso risparmiare ma sarebbe meglio comprare confezioni più piccole e magari giorno per giorno. In questo modo non avrete cibo in scadenza da far fuori. Seguite un’alimentazione varia in modo da apportare al corpo tutte le vitamine e i sali minerali necessari. A questo proposito vi segnalo un’app.

 

Walà permette, grazie ad una community di persone disponbili, di ordinare a domicilio in poco tempo non solo pizza, sushi e kebab. Puoi scrivere liberamente o scegliere un supermercato, così quando non avrai voglia di uscire a fare la spesa o ti mancherà qualcosa di sano in casa, potrai ordinarlo senza cadere in tentazioni.

 

 

 

 

SCARICA WALA’ GRATIS